Tinder o Badoo, qual è la miglior piattaforma?

Tinder o Badoo, qual è la miglior piattaforma?

Incontri

Fare nuove conoscenze e, se si è sufficientemente fortunati, mettere in piedi anche una relazione stabile: sono questi i propositi di piattaforme come Tinder e Badoo, che permettono agli utenti di mettersi in contatto con altre persone: in un’ottica di Badoo vs Tinder, però, qual è la scelta migliore in termini di app e siti di incontri?

Tinder

Tinder è sostanzialmente un’applicazione per gli incontri online estremamente innovativa sotto molti aspetti, attiva in tantissimi paesi in tutto il mondo e che attualmente conta un gran numero di utenti attivi. Per utilizzare Tinder non è necessario avere sempre un PC a disposizione, ma si può anche sfruttare semplicemente il proprio smartphone, scaricando l’app e poi iscrivendosi, iniziando fin da subito a chattare con altre persone.

Cos’è Tinder

Tinder è stata lanciata come applicazione per il dating nel 2012, implementando una caratteristica davvero peculiare: la possibilità di un utilizzo pensato appositamente per smartphone, attraverso la funzione di swiping che consente di scorrere tra le foto degli altri utenti della piattaforma.

Le opinioni su Tinder

Con un numero di utenti attivi che supera i 50 milioni, sono tante le opinioni su questo servizio: chi ancora non l’ha usato può però nutrire qualche dubbio sull’effettiva bontà della proposta. Per questa ragione può essere utile consultare le opinioni degli utenti in merito a Tinder e alle sue funzioni, in maniera tale da comprendere quelli che sono i pregi e i difetti di una simile proposta.

Cos’è Badoo

Badoo è un sito incontri web ormai attivo dal 2006: essendo stato precursore del suo settore, è riuscito negli anni a raggiungere un elevato numero di utenti, superando anche i 200 milioni. Il servizio offerto è gratuito, con la presenza di pubblicità; Badoo può essere usato senza problemi da uomini e donne e permette anche di parlare con altri utenti, come si può capire cercando su Internet Badoo chat recensioni.

Come si usa Badoo nella maniera migliore?

Badoo mette a disposizione degli utenti un gran numero di soluzioni: innanzitutto è possibile ricercare altri utenti selezionando manualmente la città oppure scegliendo una più generica area geografica all’interno della quale effettuare la ricerca. Oltre ai servizi gratuiti, gli sviluppatori hanno messo a punto una versione speciale, una sorta di Badoo Premium che consente di esporre maggiormente il proprio profilo (a pagamento), permettendo quindi di apparire in prima posizione sulle ricerche di altre persone, garantendo quindi una visibilità migliore: maggiore visibilità significa anche il poter essere contattati da altre persone con maggiori probabilità, rendendo quindi l’utilizzo fruttuoso.

Consultare ogni recensione di Badoo

Quale miglior metodo per capire la bontà di Badoo del consultare le opinioni su Badoo di altri utenti? Questi possono infatti raccontare le loro esperienze, spiegando come si sono trovati con il servizio e quali sono stati i punti che maggiormente li hanno convinti e quali, invece, potrebbero essere rivisti in futuro per rendere migliore il servizio. In questa maniera, inoltre, ogni utente può farsi un’idea sulle effettive opportunità della piattaforma, capendo se è ciò che fa al caso suo o se è possibile trovare un qualcosa di meglio di Badoo.

Compiere una scelta: Badoo o Tinder?

Come in ogni caso, la risposta giusta valida per tutti gli utenti non esiste: c’è chi può trovarsi meglio di Tinder con un servizio come quello proposto da Badoo, chi invece può trovare proprio in Tinder una maggiore vicinanza ai propri bisogni. La scelta migliore è quindi quella di consultare le esperienze di altri utenti e, qualora ce ne fosse la possibilità, provare in prima persona entrambi i servizi, traendo poi le proprie conclusioni sulla soluzione migliore.

Cosa rende una piattaforma funzionale?

Quello che rende migliore una piattaforma rispetto a un’altra, oltre ai servizi, è ovviamente l’aspetto della sicurezza di ogni utente e, dove presente, la possibilità di ottenere dei matching direttamente dagli algoritmi interni, potendo quindi facilitare l’operazione più complessa di questo procedimento. Ovviamente, l’ottenere un risultato positivo non è scontato e proprio per questo non bisogna mai confidare sul fatto che sarà esclusivamente l’applicazione a compiere tutto il lavoro al posto nostro. Oggi come oggi, però, poter contare su servizi appositi come questi potrebbe essere una carta vincente per riuscire a mettere in piedi delle relazioni senza difficoltà.

Più Incontri