Dove fare la spesa online e ordinare cibo da asporto

Dove fare la spesa online e ordinare cibo da asporto

Cibo & Bevande

Da
Caterina

Secondo le ultime stime, la cosiddetta food economy rappresenterebbe circa il 40% del PIL mondiale in termini di fatturato, assorbendo il 35% della forza lavoro globale. Cifre enormi quelle di un settore che negli ultimi anni ha subito un intenso cambiamento, influenzato dalle nuove tecnologie e dallo sviluppo e dalla diffusione di internet.

L’intero comparto food & beverage è stato profondamente trasformato dalla possibilità di ordinare cibo online, dalle app di consegna a domicilio e dal poter fare la spesa online

Oggi, il fatto di ordinare cibo da asporto, spesso una necessità, ha spinto ristoranti e catene di fast food a rivedere i propri menù, affidandosi a partner specializzati nel food delivery. Realtà come Glovo, Uber Eats o Deliveroo, che fino a pochi anni fa non esistevano neppure, sono divenute colossi da miliardi di dollari. Un processo cominciato prima della pandemia e da essa amplificato alla massima potenza.

Di fronte a uno scenario del genere, in continua mutazione, proveremo a descrivervi i principali servizi legati al mondo del food di cui si può usufruire sul web: dai negozi per fare la spesa da casa, ai wineshop e le enoteche online, fino ai servizi di consegna a domicilio, suggerendovi quali sono i migliori a cui affidarvi.

Fare la spesa da casa: cibi freschi anche a domicilio

Quando si parla di fare la spesa online, c’è solo l’imbarazzo della scelta. Le catene della grande distribuzione e i principali supermercati presenti in Italia si sono attrezzati aprendo store online in cui è possibile comprare i prodotti presenti nei propri punti vendita tradizionali.  

Oggi, fare la spesa online comporta diversi vantaggi:

  • Tempo. Si può fare 24 ore al giorno.
  • Soldi. Si possono scegliere le offerte più convenienti da più negozi.
  • Varietà. Prodotti normalmente difficili da reperire diventano sempre disponibili.
  • Comodità. Si evitano il contatto con la folla e le lunghe code alle casse.

Chiaramente bisogna affidarsi ai siti giusti, quelli che, per esempio, garantiscono tempi di consegna rapidi e che, in caso di prodotto non conforme a quello ordinato, permettono di effettuare un reso con facilità. 

I migliori supermercati online dove fare la spesa

Il vasto panorama del web abbonda di negozi dove è possibile fare la spesa da casa. Possiamo distinguere diverse tipologie di store online dove acquistare prodotti alimentari di ogni genere.

Negozi online della grande distribuzione

Tra i supermercati e le catene della grande distribuzione, uno dei primi a credere nello shopping online è stato Esselunga con lo store Esselunga a Casa. Il servizio funziona in modo molto semplice: ci si registra sul sito (se non si è già clienti), si inserisce il CAP per verificare se il servizio è attivo nella propria zona, si selezionano i prodotti aggiungendoli al carrello, si scelgono il giorno e l’ora di consegna e si procede al pagamento. Niente di più comodo e facile.

Un servizio simile è offerto anche da altre catene di supermercati, come: Conad, Coop, Carrefour, Eurospin, Lidl, Iperal, Aldi, Selex, Basko, Pan Panorama, Tigros, CRAI, Despar, Eismann, BoFrost e Todis.

E-commerce e supermercati online

Oltre alle catene della grande distribuzione sono nati numerosi siti e app che permettono di fare la spesa da casa. Amazon Fresh, sbarcato in italia il 26 gennaio scorso, è il supermercato online del popolare e-commerce americano. Qui è possibile acquistare frutta, verdura, prodotti freschi o congelati, carne, pesce, bevande e tanto altro, selezionando una finestra di due ore per la consegna che va dalle otto del mattino a mezzanotte. Il servizio, riservato ai clienti Amazon Prime, è per ora attivo solo a Milano e in poche altre zone d’Italia, ma entro l’anno si espanderà.

Altri validi servizi per fare la spesa online con consegna a domicilio sono: Elverli, Cicalia, Spesati e Supermercato 24. L’app Everli è molto interessante, funziona selezionando il proprio supermercato di fiducia (Coop, Lidl Esselunga, Carrefour, Conad e tanti altri in oltre 50 città) e aggiungendo i prodotti al carrello. Una volta pianificata la consegna, uno shopper dedicato si recherà al supermercato al posto nostro, acquistando i prodotti scelti e consegnandoceli a casa. In caso non riuscisse a reperire alcuni dei prodotti da noi selezionati, gli si potrà affidare la gestione della loro sostituzione o ci si potrà far chiamare per dargli delle alternative.

Comprare cibo online: i negozi di prodotti tipici a domicilio

Oltre ai supermercati, dove si può fare la spesa acquistando prodotti generici, che troveremo anche nei rispettivi punti vendita, sul web si trovano svariati negozi specializzati nella consegna di prodotti tradizionali e tipicità territoriali.

  • Foodoteka è il marketplace che spedisce a domicilio le specialità del territorio prodotte con ricette di qualità, tipiche e familiari, da botteghe sparse lungo tutto lo stivale.
  • Foodgenuine propone cibi genuini e salutari creati da piccoli produttori e artigiani del gusto, estranei all’industria alimentare.
  • NaturaSì consegna a domicilio in 24 ore prodotti di stagione sfusi e freschissimi.

Esistono anche delle vere e proprie gastronomie online specializzate nella vendita di eccellenze del made in Italy, autentiche tipicità difficilmente reperibili sotto casa, come Primotaglio, che spedisce direttamente a casa cibi freschissimi, prodotti appena 24 ore prima della consegna

Molti siti propongono la vendita di prodotti legati a una particolare area geografica. Alcuni che vi consigliamo sono:

Vendita vini online: wineshop e negozi di alcolici

Acquistare vino online non è mai stato così semplice e conveniente. Le enoteche online e i negozi di vendita alcolici si sono moltiplicati negli ultimi anni, permettendo di trovare le migliori etichette di vino rosso, bianco, prosecco, champagne, distillati, liquori e altri alcolici a prezzi solitamente più bassi e con consegna rapida a domicilio.

Acquistare da un’enoteca online conviene anche perchè il catalogo a disposizione è pressoché illimitato e trovare la bottiglia di vino desiderata non sarà affatto difficile. D’altronde se i wineshop sono fioriti in questo modo e il mercato del vino online è cresciuto così tanto ci sarà un motivo.

Chi è scettico e non ama acquistare vino online, magari per paura di ricevere una bottiglia adulterata, deve sapere che i migliori wineshop utilizzano imballaggi particolari a prova d’urto e contro gli sbalzi di temperatura, per garantire la perfetta integrità del prodotto.

I migliori siti di vendita vini online

Se amate i vini italiani dovreste fare un salto su Tannico. Con oltre 2.500 cantine, 1.500 etichette e 250.000 bottiglie - dalle più conosciute a quelle di nicchia - questa enoteca online vanta la più vasta collezione di vini italiani sul web e offre spedizioni veloci e gratuite su tutti gli ordini. 

Se amate i prodotti d’oltralpe, Vinatis è il wineshop che fa per voi. Ci troverete champagne, vini e distillati francesi di grande qualità, avendo a disposizione un imponente catalogo di alcolici approvati da un team interno di sommeliers.

Con i suoi 75.000 prodotti, Drinks&Co (l’ex Uvinum) è il più grande negozio di vendita di alcolici d'Europa, mentre Millesima è tra i leader nella vendita vini online - italiani, francesi e del resto del mondo - acquistati direttamente dalla proprietà, per garantire autenticità e prezzi più bassi. 

Altri wineshop ed enoteche online dove vi consigliamo di acquistare la vostra bottiglia di vino preferita sono: Good Wine Italy, Italian Wine Lovers, WineOwine, Saywine, Compra Vini, Giordano Vini e Wineshop.

Cibo da asporto e consegne in casa: la rivoluzione del food delivery 

Ordinare cibo online di qualità significa riceverlo a casa ancora caldo e pronto da consumare. Le attività commerciali che effettuano servizio di consegna a domicilio sono ormai di ogni tipo. Si va dai ristorantini intimi e accoglienti, alle trattorie più tradizionali in cui ordinare una gricia o una pasta fresca, dal ristorante cinese dove provare i noodles, a quelli per una cena per famiglie con bambini. 

Molti dei ristoranti take away che effettuano consegne in casa hanno scelto di affidarsi a piattaforme specializzate nel food delivery. Parliamo di app specializzate nella consegna a domicilio che in qualche decina di minuti permettono di ricevere a casa il cibo del proprio ristorante preferito.

Con i ristoranti spesso chiusi, a causa della pandemia, questo servizio è letteralmente esploso e con esso sono fiorite tantissime app per la consegna a domicilio. I rider di UberEats, Glovo e Deliveroo riempiono le strade di ogni città da Nord a Sud e app di consegna a domicilio come  MyMenu, Just Eat, Foodlovery e Fortogo vengono scaricate da milioni di persone in tutto il mondo. 

Spreco alimentare: le migliori app per riciclare il cibo 

Vendere il cibo avanzato a prezzi bassissimi, un’azione intelligente, utile all’ambiente e al portafogli dei clienti.

Pensiamo a una pizzeria a cui sono avanzate delle fragranti pizzette, a un bar che non è riuscito a vendere tutte le brioches o a una gastronomia che ha ancora degli ottimi piatti non consumati. Una situazione che quotidianamente si verifica in milioni di negozi in tutto il mondo e che si risolve quasi sempre gettando via il cibo. Un vero spreco che si perpetua senza che nessuno faccia nulla.

Grazie a delle applicazioni ad hoc invece, è possibile acquistare da negozi, ristoranti e supermercati il cibo avanzato a prezzi super competitivi. App come Too Good To Go, MyFoody o Last Minute Sotto Casa, scaricabili gratuitamente, svolgono proprio questa funzione. 

Un’idea semplice quanto geniale, che se applicata su larga scala potrebbe contribuire a risolvere il problema dello spreco di cibo.

Spesa online, delivery e cibo da asporto: l’importanza delle recensioni 

Prima di selezionare il ristorante dove ordinare cibo da asporto o l’app per la consegna a domicilio, bisognerebbe controllare sempre le recensioni online che li riguardano. Confrontare i pareri e le opinioni di chi ha già usufruito di un servizio infatti, è il miglior modo per fugare dubbi e valutarne la qualità, specialmente quando si parla di cibo.

I gusti sono gusti, è vero, ma la qualità può essere facilmente misurata, in modo indipendente e obiettivo. Le esperienze dei clienti sono il parametro migliore su cui basarsi, per affidarsi solamente ai migliori siti, che si tratti di vendita di vini online o del ristorante con consegna a domicilio con il punteggio migliore.

Più Cibo & Bevande