Benefici e sicurezza degli integratori alimentari: cosa sono e a chi servono

Benefici e sicurezza degli integratori alimentari: cosa sono e a chi servono

Dieta & Salute

Quando si parla di integratori alimentari si fa ancora molta confusione ed è difficile trovare pareri unanimi. Da un lato c’è chi li critica aspramente in quanto non avrebbero alcun effetto benefico per l’organismo. Dall’altro, i sostenitori ne esaltano le proprietà e la componente salutistica. La verità, come sempre, sta nel mezzo. Sono prodotti sicuri, che per essere commercializzati in Italia devono seguire delle apposite linee guida dettate dal Ministero della Salute. Non possono certo sostituirsi a una corretta alimentazione e uno stile di vita sano, ma è indubbio che risultino utili nel bilanciare carenze nutrizionali di vario tipo e abbiano effetti benefici per la salute

Nelle prossime righe cercheremo di descrivere i benefici, le modalità e i campi di utilizzo degli integratori alimentari, nonché le caratteristiche del mercato italiano e la legislazione in materia di sicurezza.

Il mercato italiano degli integratori alimentari 

Il mercato italiano degli integratori alimentari vale 3,6 miliardi di euro ed è il primo in Europa. Secondo i dati del rapporto “La filiera italiana dell’integratore alimentare 2019-2020” a cura del Centro Studi FederSalus, gli integratori alimentari naturali vengono utilizzati dal 65% degli adulti italiani e dopo i farmaci su prescrizione sono la categoria di prodotti più venduta nelle farmacie. Altro dato interessante è che in Italia gli integratori alimentari vengono molto spesso prescritti dai medici (le prescrizioni sono state 28,6 milioni nel 2019), perché funzionali a mantenere la salute e il benessere dei propri pazienti. Tendenza che è cresciuta con l’emergenza sanitaria, che ha spinto ancora più nostri connazionali all’acquisto e al consumo di integratori alimentari naturali. Specialmente quelli per alzare le difese immunitarie, che hanno fatto registrare un’impennata di vendite non indifferente rispetto al periodo pre-pandemia.

Cosa sono gli integratori alimentari

Secondo la definizione del Ministero della Salute gli integratori alimentari sono tutti quei: 

 

prodotti alimentari destinati ad integrare la comune dieta e che costituiscono una fonte concentrata di sostanze nutritive, quali le vitamine e i minerali, o di altre sostanze aventi un effetto nutritivo o fisiologico, in particolare, ma non in via esclusiva, aminoacidi, acidi grassi essenziali, fibre ed estratti di origine vegetale, sia monocomposti che pluricomposti, in forme predosate.

 

Sono indicati quando c’è una carenza momentanea di alcune sostanze (vitamine, sali minerali, ecc.) o quando è necessario incrementarne l’apporto. Vengono altresì usati per aumentare la massa muscolare o da chi segue una dieta dimagrante per accelerare il metabolismo e perdere peso più facilmente. Non servono a curare delle patologie, ma grazie all'azione benefica delle sostanze di cui sono composti migliorano il benessere generale dell’organismo.

Gli integratori alimentari sono venduti in piccole unità di consumo sotto forma di compresse, capsule, bustine e flaconi. Oltre che in farmacia e parafarmacia, si possono acquistare anche nei supermercati, in profumeria e nelle palestre.

Esistono varie tipologie di integratori alimentari e a seconda degli ingredienti che li compongono hanno una funzione specifica. Ci sono gli integratori alimentari per avere più energia (a base di zuccheri semplici e vitamine), gli integratori vitaminici, multivitaminici o isotonici (sali minerali), quelli a base di fermenti lattici, fibre, proteine e aminoacidi ed estratti vegetali. 

Per chi sono indicati gli integratori alimentari

Lo scopo principale degli integratori è di favorire il benessere dell’individuo, ma a seconda della loro composizione hanno un uso particolare. I campi di applicazione di questi prodotti sono tanti. Ci sono integratori alimentari per chi va in palestra, integratori alimentari per dimagrire o per il colesterolo, integratori per la pelle e per i capelli. È difficile stabilire ed elencare tutti i migliori marchi di integratori alimentari. Tra i brand italiani e stranieri più famosi ci sono Long Life, Enerzona, Aboca, Solgar, Goovi, Named, Bromate e molti altri. Vediamo quali sono i principali utilizzi degli integratori alimentari. 

Aumentare la massa muscolare: gli integratori per chi va in palestra

Se stai cercando cosa prendere per aumentare la massa muscolare dovresti orientarti verso gli integratoriutilizzati in palestra, a base di amminoacidi e proteine che servono appunto, per aumentare la massa muscolare. Sono integratori pensati per aumentare il volume dei muscoli, ma gli integratori a base di proteine, da soli, non bastano per aumentare la massa. Per raggiungere i propri obiettivi è necessario allenarsi duramente e con costanza e seguire un’alimentazione sana. Parallelamente, l’assunzione di proteine per i muscoli rappresenta comunque un valido alleato per raggiungere in minor tempo i risultati prefissati.

L’assunzione di integratori a base di proteine per la massa muscolare andrebbe concordata con il proprio medico, specialmente se si pensa di farne un utilizzo prolungato, che va oltre le 6-8 settimane, per valutare il proprio stato di salute. Abusare di questo tipo di integratori, più di altri, può causare problemi, come crampi addominali e diarrea, ma può diventare molto più pericoloso in soggetti che, per esempio, soffrono di insufficienza renale o epatica.

Integratori per dimagrire: cosa contengono e come funzionano

Gli integratori dimagranti sono utili a chi non riesce a ottenere i risultati sperati mentre sta seguendo un programma di dimagrimento. La loro funzione principale è di dare una scossa al metabolismo e normalizzare il senso di fame. Gli attacchi di fame sono un nemico sempre in agguato durante una dieta e gli integratori dimagranti tenendo bassi i livelli della glicemia, evitano la fame incontrollata. 

Non è semplice stabilire qual è l'integratore migliore per dimagrire, perchè se ne trovano davvero di tanti tipi in commercio. Variano in base alle proprie esigenze. I più comuni sono gli anti-fame, che, come detto, aiutano a regolare l’appetito, tenendo sotto controllo gli attacchi di fame. Poi ci sono i termogenici, che rendono il metabolismo più efficiente, permettendo all’organismo di bruciare più facilmente un maggior numero di calorie. Infine, i brucia-grassi servono a eliminare gli accumuli adiposi con più facilità.

La cosa migliore da fare prima di acquistare degli integratori per dimagrire è rivolgersi al proprio medico o a un nutrizionista per farsi indirizzare. La scelta dell’integratore naturale migliore dipenderà anche da fattori personali, tuttavia è bene tenere a mente che anche  i migliori integratori alimentari, da soli, non bastano. Per perdere peso e mantenere il peso forma raggiunto, è importante seguire una dieta ipocalorica ben bilanciata, con pasti a orari regolari, assicurando la giusta idratazione al corpo e praticando attività fisica con costanza. Solo se inseriti in un percorso del genere gli integratori dimagranti saranno funzionali al raggiungimento degli obiettivi prefissati, più facilmente e in minor tempo.

Integratori per pelle e capelli

Per contrastare i segni dell’invecchiamento e proteggere la cute e il cuoio capelluto dall’aggressione degli agenti atmosferici si possono utilizzare diversi integratori per pelle e capelli. A base di sostanze di origine naturale, principalmente acido ialuronico e collagene, gli integratori per la pelle forniscono idratazione ed elasticità alla cute, proteggendola anche dai segni del tempo. Grazie a minerali, come zinco, zolfo e ferro, e alle vitamine A, C ed E, la pelle ritroverà nutrimento e tonicità, di fatto ringiovanendo.  

 

I migliori integratori per capelli invece, sfruttano l’azione di zinco, vitamine e acidi grassi Omega 3 per rinforzare i capelli e donare loro una bella lucentezza. Specialmente durante i cambi di stagione, i capelli diventano più fragili e tendono a cadere con più facilità. Lo stesso accade in situazioni di stress di vario tipo, che indeboliscono il capello, sfibrandolo e accelerando il naturale processo di caduta. In momenti del genere, gli integratori per capelli sono molto utili, perché proteggono il cuoio capelluto, rinforzano i capelli e ne stimolano la crescita

Regolamentazione e sicurezza del mercato integratori in generale

Quando un integratore alimentare viene approvato dal Ministero della Salute, gli viene assegnato un codice alfanumerico e viene inserito nel registro degli integratori alimentari, che viene aggiornato ogni mese. 

Prima che ciò accada, ossia prima di ottenere il certificato libera vendita dal Ministero della Salute, l'integratore alimentare deve rispettare una rigida serie di norme, imposte sia al livello nazionale, sia a livello europeo, che ne disciplinano ogni fase, dalla produzione alla commercializzazione, passando per il confezionamento.

La vendita di integratori alimentari presuppone il rispetto di diversi requisiti.

La loro produzione per esempio, deve avvenire esclusivamente in stabilimenti autorizzati.

I livelli massimi di vitamine e nutrienti devono rispettare le linee guida pubblicate dal Ministero della salute. Esso, in ogni momento, può richiedere all'azienda produttrice la documentazione sulla sicurezza dell’utilizzo del prodotto o sugli effetti benefici dichiarati.

Il ministero può anche pretendere che vengano modificate delle diciture sulla confezione e sull’etichetta, per esempio aggiungendo ulteriori avvertenze per mettere in guardia i consumatori. 

Proprio sulle informazioni riportate in etichetta vale la pena di soffermarsi. È vietato attribuire proprietà terapeutiche agli integratori così come accennare alla loro efficacia nel prevenire o curare le malattie.

In particolare, l’etichetta deve essere chiara nel far capire che l’assunzione di integratori non può sostituire una dieta variegata e ricca di tutti i principali nutrienti e non deve enfatizzarne in alcun modo gli effetti nutritivi e fisiologici. 

Vendita di integratori alimentari online, cosa c’è da sapere

Oltre che nelle farmacie e nei negozi fisici, è possibile acquistare qualsiasi tipo di integratore alimentare anche su internet. La vendita di integratori alimentari online è molto conveniente, specialmente dal punto di vista economico, tuttavia porta con sé dei rischi. Primo fra tutti, c’è quello di acquistare prodotti contraffatti o non conformi alle normative, oppure integratori che contengono quantitativi di nutrienti diversi da quelli dichiarati o, peggio ancora, inesistenti.

Ciò non vuol dire che non bisogna acquistare gli integratori alimentari online, tutt’altro. Basta seguire alcune semplici regole.

Controlla sempre che le sostanze riportate in etichetta siano autorizzate dal Ministero della Salute e verifica che il dosaggio giornaliero indicato sia corretto. Controlla che il prodotto non contenga sostanza dopanti vietate e che l’etichetta non ne enfatizzi gli effetti benefici o ne riporti i poteri curativi (farlo è vietato dalla legge). Infine, confrontati con il tuo medico per chiarire dubbi o richiedere informazioni aggiuntive.   

Acquistare integratori online: l’importanza di leggere le recensioni 

Prima di iniziare ad assumere un qualunque prodotto legato alla salute è importante informarsi bene. Abbiamo visto infatti, che sebbene gli integratori alimentari naturali non abbiano particolari effetti collaterali o controindicazioni, possono comunque presentare delle criticità.

Fermo restando che il medico di famiglia deve rimanere la principale fonte di informazioni, anche le recensioni online sono un utile alleato prima di acquistare integratori e vitamine online in sicurezza.

Le opinioni schiette e veritiere di altri utenti, che prima di te hanno avuto a che fare con un’azienda o hanno assunto un integratore per dimagrire o per aumentare la massa muscolare, possono esserti molto utili a chiarire dubbi e scegliere il prodotto più adatto alle tue esigenze. 

Le esperienze e i racconti dettagliati che si trovano nelle recensioni online sono un modo diretto per misurare la qualità di un servizio e la serietà di un’azienda

Sfrutta questa opportunità gratuita e se vuoi aiutare altre persone che si trovano nella tua stessa situazione, scrivi anche tu il resoconto della tua esperienza, pubblicando una recensione.

Più Dieta & Salute