Cabina armadio o armadi? La scelta migliore per il tuo guardaroba

Cabina armadio o armadi? La scelta migliore per il tuo guardaroba
Negozi Online

Tutti noi abbiamo sentito parlare delle cabine armadio e magari ci siamo anche chiesti se fosse il caso progettarne una per la nostra casa. Diciamo che rappresentano un po’ il sogno di tutti. In quest’articolo, noi di ReviewsBird.it abbiamo deciso di approfondire l’argomento e darti qualche informazione utile in merito.

Parleremo quindi di cos’è una cabina armadio, quali sono i vari tipi disponibili e soprattutto dove acquistarne una. Ciliegina sulla torta, ti daremo qualche dritta su dei negozi online dove puoi trovare quello che fa per te.

Andiamo però per gradi e spieghiamo prima di tutto la differenza tra una cabina armadio e un armadio. Vedremo come la differenza non è solo da un punto di vista della definizione delle due cose, ma tutto dipenderà dall’arredo della casa e dagli spazi che sono a disposizione.

Differenza tra cabina armadio e armadi

La differenza tra una cabina armadio e un semplice armadio è abbastanza chiara:

  • La cabina armadio è uno spazio dedicato ai vestiti completamente separato dal resto della camera da letto e ci si accede normalmente attraverso una porta;
  • Un armadio invece è visibile all’interno della camera da letto.

Insomma la finalità è la stessa, la differenza è nello spazio occupato e ovviamente nella visibilità delle due opzioni. La porta per accedere a una cabina armadio è l’elemento che sicuramente la contraddistingue dal semplice armadio.

Andremo adesso a vedere che per parlare di una vera e propria cabina armadio bisogna rispettare alcuni parametri minimi. Insomma bisogna poterci almeno entrare fisicamente.

Organizzare gli spazi: misure della piccola, grande e ad angolo

È consigliabile, ove possibile, progettare una cabina armadio già in fase di costruzione dell’abitazione. Sicuramente è l’opzione migliore, in quanto ci permette di sistemare meglio gli spazi disponibili.

Per parlare però di una vera e propria cabina armadio, ci sono delle misure minime da considerare:

  • A livello funzionale servono almeno 2 mq per potersi muovere all’interno della cabina armadio;
  • Una larghezza minima di 120 cm, 60 cm possiamo usarli per muoverci e gli altri 60 cm da dedicare alla sistemazione dello spazio per i nostri vestiti.

Con i parametri minimi, ci troveremo di fronte una cabina armadio piccola. Ritroviamo anche delle misure minime nel caso di una cabina armadio angolare.

In questo caso, la parte angolare deve avere una misura minima di 105 cm x 105 cm. In base allo spazio, potremmo poi avere soluzione a doppia anta o a più ante. In alcuni casi, sarebbe però preferibile magari scegliere un armadio angolo, se ti rendi conto che sia la soluzione più pratica.

Cabina armadio su misura, componibile, in cartongesso? Come scegliere

Finora abbiamo parlato delle misure minime delle cabine armadio, ma andiamo a vedere i principali tipi:

Cabina armadio su misura

In base allo spazio disponibile, puoi optare per una cabina armadio su misura come quelle proposte da Febal casa. Questa soluzione ti permette di sfruttare al meglio gli spazi disponibili.

Se pensi al fatto di poter personalizzare accessori e finiture, allora è certamente la soluzione che fa al caso tuo.

Cabina armadio componibile

Una cabina armadio componibileè ideale se non hai problemi di spazi. In questo caso, puoi scegliere dei moduli già esistenti e adattarli alle tue esigenze.

Sicuramente non dovrai scendere a compromessi a causa di spazi e potrai sbizzarrirti con l’arredamento della tua camera da letto.

Cabina armadio in cartongesso

Una cabina armadio cartongessoha in genere i prezzi più bassi al mq, in media parliamo di circa 60€ o 80€ al mq. È un’ottima alternativa ai mobili su misura in quanto permette di sfruttare al meglio lo spazio di cui disponi.

Anche se a livello visivo, sembra una soluzione poco modulabile, una cabina armadio in cartongesso può facilmente essere smontata.

Inoltre il cartongesso puó essere anche usato per le zone giorno o per le mansarde. Insomma, molto versatile come soluzione.

Guida alla cabina armadio: meglio chiusa o aperta? In vetro o legno?

Mentre progetti la tua camera da letto con cabina armadio, non dovrai solo chiederti che tipo di cabina armadio scegliere, ma dovrai anche pensare già in questo momento se ti conviene una cabina armadio chiusa o aperta.

Come per ogni cosa ci sono sempre dei pro e dei contro. Andiamo a vederli nel dettaglio:

1. Ordine

: una cabina armadio chiusa ha bisogno di meno cura nei dettagli, perché una porta chiuderà il tutto rendendolo non visibile. Al contrario una cabina armadio aperta necessita di più attenzione ai dettagli per evitare che diventi un completo caos;

2. Pulizia

: in uno spazio aperto la polvere si deposita con più facilità, mentre in uno spazio chiuso è il contrario. La pulizia di una cabina armadio non è un problema irrisolvibile ovviamente, ma bisogna tenerlo presente fin dall’inizio;

3. Versatilità

: una cabina armadio chiusa è senza ombra di dubbio una soluzione che ti permette di essere più flessibile e usare alcuni spazi anche per conservare o riporre altre cose, mentre in una cabina armadio aperta questo porterebbe a un effetto visivo molto caotico.

Per quanto riguarda la scelta del legno o del vetro per la chiusura della cabina armadio, molto dipenderà non solo dal gusto personale ma anche dallo stile della cabina. Diciamo che non è un punto essenziale sulla funzionalità della stessa!

Quanto costa realizzare o comprare una cabina armadio? I prezzi

I prezzi per realizzare una cabina armadio cambiano in base al fornitore scelto, ai materiali e al tipo di cabina armadio.

Ecco un paio di esempi per avere idea dei costi:

  • cabina armadio in cartongesso di 3 mq dai 1.000€ ai 1.500€, mentre per una cabina armadio di 10 mq fino a 5.000€;
  • Per una cabina armadio IKEApiccola costa circa 600€, mentre per una cabina armadio angolare o più grande fino ai 1000€;
  • Le cabine armadio su misura hanno un prezzo più alto e dipenderanno molto dai materiali, dall’illuminazione scelta ecc.

Ikea, Mondo Convenienza e altri siti dove acquistarle

Dopo aver visto i dettagli tecnici sui tipi di cabine armadio, abbiamo pensato di consigliarvi alcuni dei migliori negozi online di articoli per la casa:

Sklum - azienda di design spagnola

Quest’azienda spagnola offre un sito online per la scelta di articoli per arredare la tua casa. Le categorie di prodotti offerte vanno dal giardino, ai divani, alla decorazione e all’arredamento per interni ed esterni.

Tutti gli acquisti hanno una garanzia di due anni e il servizio di attenzione al cliente è operativo dal lunedì al giovedì. Mica male! Se non avevi ancora sentito parlare di quest’azienda, ti consiglio di leggere le Recensioni su Sklum. Potrai leggere le esperienze di altri utenti che hanno già acquistato su questo sito.

Giordano Shop - portale di e-commerce italiano

Giordano Shop è un portale completamente italiano noto per l’acquisto facile, sicuro e veloce di articoli per la casa, per il giardino, per il fai da te e tantissimo altro.

Una vasta offerta con oltre 120.000 articoli per tutti i gusti e un servizio basato sulla spedizione in tempi brevi con oltre 600 spedizioni al giorno.

Leggi le opinioni ed esperienze su Giordano Shop per renderti conto dei punti forti e deboli di questo sito di e-commerce.

Costway - per arredare la tua casa

Quest’aziende venne fondata nel 2008 negli Stati Uniti, ma si tratta ormai di una multinazionale presente anche in Italia, nel Regno Unito, Francia, Germania e tantissimi altri paesi.

Qui puoi trovare articoli per la casa, per il giardino, per il tempo libero, articoli per la salute e la bellezza oppure per i tuoi animali domestici. Insomma puoi trovare davvero di tutto.

Se ancora non conosci Costway ti consigliamo di leggere le recensioni su Costway per poter conoscere le esperienze in prima persona di altri utenti che hanno già acquistato da quest’azienda.

A chi rivolgersi per progettare una cabina armadio su misura

Per progettare una cabina armadio puoi rivolgerti a vari fornitori come IKEA o Dotti. Su questi siti puoi progettare la tua cabina armadio in real time e scegliere i vari moduli con le giuste dimensioni e avere già un’idea visiva sul risultato finale.

In questo processo, potrai anche scegliere degli accessori cabina armadio per migliorare il risultato finale.

Con questi software messi a disposizione da varie aziende, avrai la facilità di comporre e scomporre a tuo piacimento fino a quando non sarai soddisfatto con il risultato finale.

Conclusione sulle cabine armadio

In quest’articolo abbiamo quindi parlato delle cabine armadio e dei vari tipi tra cui scegliere. Ovviamente la scelta su un tipo piuttosto che su un altro dipenderà molto dagli spazi disponibili, ma non solo.

Abbiamo anche visto che il prezzo di una cabina armadio in cartongesso rispetto a una fatta con IKEA può variare molto e quindi anche questo elemento inciderà sulla scelta finale.

Un ultimo consiglio che mi sento di darti se stai pensando di realizzare una cabina armadio è di spendere più tempo nella fase preliminare e di progettazione e di prendere in considerazione non solo gli spazi, ma anche la pulizia e l’ordine di una cabina armadio chiusa rispetto a una aperta.

Più Negozi Online